Home page
Centri per il controllo del flusso mestruale Progetto SalvaUtero
Home page Progetto SalvaUtero

Terapia medica dei Fibromi Uterini

Terapia medica sistemica
Terapia medica locale
Terapia chirurgica consevativa
Terapia medica dei Fibromi Uterini
Il miniresettoscopio
Il fibroma uterino è il più diffuso tumore benigno dell'apparato riproduttivo femminile e interessa 1 donna su 4 in età fertile, 24 milioni di donne in Europa, più di 3 milioni in Italia, con un'incidenza fino al 30-40% nella fascia d'età 40-49 anni.

Può determinare mestruazioni abbondanti, senso di peso a livello pelvico, dolore nei rapporti sessuali, alterazione della statica genito-urinaria, anemia e stato di debilitazione generale.

Ci sono ricadute sulla sessualità e sul desiderio di maternità con possibili riflessi sulla capacità riproduttiva (sterilità, aborti, parti prematuri). Non solo i sintomi, ma anche l'approccio terapeutico fino ad oggi principalmente chirurgico ha influito negativamente sulla salute e sulla sfera emotiva della donna.
Uno scenario che però è destinato a cambiare grazie alla disponibilità anche in Italia di Ulipristal acetato 5mg: è il primo composto di una nuova classe terapeutica, un modulatore selettivo del recettore del progesterone. In oltre il 90% delle donne é in grado di controllare il sanguinamento molto rapidamente e di ridurre il volume dei fibromi uterini senza gli effetti collaterali derivanti dall'assunzione degli analoghi del GnRH (sintomi menopausali).
Le pazienti che soffrono di fibromi hanno quindi a disposizione un nuovo approccio mirato per le cure mediche di questa patologia.

Legal & Privacy

Scrivi a MeStop
Me-Stop
Centro per il controllo del flusso mestruale
Studio Medico:
Via Delle Armi, 11/2
40141 Bologna (Italy)
Tel. +39 051 440475